DOMENICA DELLE PALME:
La processione e la passione

Guerric D’Igny



Molti furono stupiti della sua gloria, simile a quella di un trionfatore vittorioso, nel momento in cui entrava in Gerusalemme, ma poco dopo, nel momento in cui affrontava la passione, il suo volto era privo di gloria e umiliato. [...] Se dunque si considera ad un tempo la processione di quest’oggi e la passione, Gesù appare sublime e glorioso da una parte e umiliato e sofferente dall’altra.

La processione fa pensare all’onore riservato ai re; la Passione mostra la punizione riservata al ladrone. Qui lo circondano gloria e onore, là «non ha né forma né bellezza» (Is 53,2). Qui è la gioia degli uomini e il vanto del popolo, là l’«obbrobrio degli uomini, l’oggetto di disprezzo del popolo» (Sal 22,7).
Qui lo si acclama: «Osanna al figlio di David!

Benedetto colui che viene, il re, nel nome del Signore» (Mc 11,10); là lo si proclama degno di morte e lo si deride perché si è fatto re di Israele. Qui gli si va incontro con rami di palma; là con le loro mani lo percuotono sul volto e gli colpiscono la testa con una canna. Qui è colmo di lodi; là è saziato di insulti.
Qui, a gara, si ricopre la sua via con vesti altrui; là è spogliato delle proprie vesti.
Qui è accolto a Gerusalemme come il re giusto e il Salvatore (cfr. Zc 9,9); là è scacciato da Gerusalemme come un criminale e un impostore. Qui siede sopra un asino, avvolto di onore; là è appeso al legno della croce, straziato dalle verghe, coperto di piaghe, abbandonato dai suoi. [...]


Se vogliamo, fratelli, seguire la nostra guida senza vacillare tanto nei momenti felici che in quelli avversi, contempliamolo avvolto di onore nella processione delle Palme, sottoposto agli oltraggi e alle sofferenze nella passione, ma in tale mutamento di circostanze non mutò i suoi pensieri [...] Signore Gesù, tutti ti benedicano, tu gioia e salvezza di tutti, sia che ti vedano seduto sull’asino, sia che ti vedano sospeso al legno della croce. Vedendoti regnare sul trono ti lodino nei secoli dei secoli. A te lode e onore per tutti i secoli dei secoli.






da:
GUERRIC D'IGNY, Terzo discorso sulle Palme
2.5, SC 202, pp. 188-192.198-200




 

 

 

 

 

Pasqua: Risurrezione del Signore
Angelo card. Bagnasco
Da venti secoli la Chiesa è in cammino per proclamare a tutti questa sconvolgente notizia. Da venti secoli non teme ...continua

 

TEMPO PASQUALE: La Cinquantina pasquale
Matteo Ferrari
Il tempo di Pasqua inizia con la Domenica di Risurrezione e si protrae per cinquanta giorni fino alla solennità di Pentecoste ...continua

 

DOMENICA DI PASQUA - RISURREZIONE DEL SIGNORE
Cristo è la Risurrezione e la vita

Ermes Ronchi
Maria di Magdala esce di casa quando è ancora notte, buio nel cielo e buio nel cuore. Non ha niente tra le mani, non porta ...continua

 

PASQUA di RISURREZIONE
fr. Bruno Pennacchini
Le celebrazioni liturgiche della Pasqua iniziano solennemente nella notte fra il Sabato Santo e la Domenica, con l’annuncio della ...continua

 

SETTIMANA SANTA: Celebriamo Gesù di Nazaret
G. Giurisato
La settimana santa va dalla domenica delle palme a quella di pasqua. È ...continua

 

DOMENICA DELLE PALME
Gianfranco Ravasi
Gesù è morto: perché? Che cosa ha detto, che cosa ha fatto per essere liquidato ...continua

 

GIOVEDÌ SANTO
monaci di Dumenza
Rileggendo i testi della liturgia bizantina per il Giovedì Santo, giorno in cui si ...continua

 

VENERDÌ SANTO
monaci di Dumenza
Il lungo racconto della passione secondo Giovanni è incorniciato da ...continua

 

SABATO SANTO: VEGLIA PASQUALE
comunità di Bose
Nella Veglia pasquale le sette letture tratte dall’Antico Testamento sintetizzano ...continua

 

 

PROPOSTE DI MEDITAZIONI  - Desideriamo offrire testi spirituali, che possono essere di aiuto per nutrire la nostra fede e rafforzare la nostra vita in Cristo: sono un'occasione per confrontare la nostra esperienza cristiana con quella di testimoni 'antichi' e contemporanei. I testi sono presi da: Meditazioni per l'anno liturgico. Dagli Autori di tutti i tempi.

"Cristo è risorto, alleluia!" - Papa Francesco
"Cristo, nostra Pasqua, è immolato" - San Giovanni Paolo II
Benedetto colui che viene nel nome del Signore ... - sant'Andrea di Creta
La processione e la passione - Guerric D’Igny
L'agnello immolato ci strappò dalla morte - Melitone di Sardi
Vi ho dato un esempio - Sant'Agostino
Nelle tue mani - Cirillo di Alessandria
La forza del sangue di Cristo - san Giovanni Crisostomo
Sacra Vigilia - Paolo VI

 

 

 

 

sito web ufficiale: www.suoredimariabambina.org